Ordina per:
Visualizza
  • Visualizza come :
Esaurito
abelia

Abelia

0 Recensioni

‘Abelia può raggiungere un’altezza di 2,5-3,5 mt. ed un diametro di 1,5-2 mt. con un portamento tondeggiante. E’ una pianta semi-sempreverde, rustica con foglie ovali , dal margine dentellato di ridottissime dimensioni, molto resistenti di colore verde scuro tendente al lucido. Le foglie appena nate sono di colore bronzeo; questo colore verrà assunto dalla pianta con l’avvicinarsi dell’autunno.
I fiori sono rosa e bianchi, tubulosi e compaiono in abbondanza da metà giugno ad ottobre.

Si pianta in qualsiasi terreno fertile, in pieno o medio sole e in zone protette dal vento freddo nelle regioni settentrionali, prevedendo anche la pacciamatura con della torba al piede. Viene anche coltivata con facilità in vaso.

Vaso 15

Per esigenze particolari (altezza pianta e vaso) inviate una mail dalla pagina dei contatti

 

Per saperne di piùQuick view
azalea

Azalea vaso 16

6,60
0 Recensioni
6,60

Le prime azalee giunsero in Europa a partire dalla fine del 1600 e furono dapprima trattate come piante da serra, data l’origine esotica. Comunque ebbero subito largo successo e furono sottoposte ad ibridazione intensiva dato il loro altissimo valore decorativo, dapprima per interni, poi anche per parchi e giardini. Soprattutto in zone privilegiate come il Lago Maggiore, dove, per le condizioni pedoclimatiche, l’azalea ha ritovato il suo habitat. E’ superfluo rammentare le superbe ed incomparabili fioriture primaverili che sono, ormai da oltre un secolo, uno dei caratteri peculiari dalla zona.

Necessita di un terreno abbastanza ricco di sostenze organiche, acido, ben drenato e senza ristagni idrici.

Vaso 16 cm – diametro chioma 27/29 cm circa

Varietà da noi coltivate:

Amoena – lilla; Arabesk – rosso; Blaauw’s Pink – rosa salmone; Patricia Barmold – bianco; Purple Splendor – lilla; Johanna – rosso; Kirmina -arancio

Janique – rosa; Nanny – rosa screz. bianco; Nazarena – rosso ciclamino; Gloria – rosa screz. fiore semidoppio; M.Kint – rosso bianco; M.Kint White – bianco puro; Panfilia – rosso screz. bianco; Stella Maris – bianco

Per esigenze particolari (altezza pianta e vaso) inviate una mail dalla pagina dei contatti

 

ScegliQuick view
azalea

Azalea vaso 23

0 Recensioni

Le prime azalee giunsero in Europa a partire dalla fine del 1600 e furono dapprima trattate come piante da serra, data l’origine esotica. Comunque ebbero subito largo successo e furono sottoposte ad ibridazione intensiva dato il loro altissimo valore decorativo, dapprima per interni, poi anche per parchi e giardini. Soprattutto in zone privilegiate come il Lago Maggiore, dove, per le condizioni pedoclimatiche, l’azalea ha ritovato il suo habitat. E’ superfluo rammentare le superbe ed incomparabili fioriture primaverili che sono, ormai da oltre un secolo, uno dei caratteri peculiari dalla zona.

Necessita di un terreno abbastanza ricco di sostenze organiche, acido, ben drenato e senza ristagni idrici.

Vaso 16 cm – diametro chioma 35/40 cm circa

Per esigenze particolari (altezza pianta e vaso) inviate una mail dalla pagina dei contatti

 

Per saperne di piùQuick view
camelia japonica

Camelia Japonica

0 Recensioni

La Camelia è originaria delle zone tropicali asiatiche, è una pianta sempreverde con uno sviluppo di tipo arbustivo di forma arrotondata. Il nome Camelia deriva da Kamel, un farmacista botanico che fu il primo ad importare questa pianta dal Giappone. Alcune piante di Camelia, in natura e in condizioni climatiche favorevoli, possono arrivare ad un’altezza di quindici metri. La Camelia viene spesso usata per decorare parchi e giardini, la specie più utilizzata per questo scopo è la Camellia Japonica che, come dice il nome stesso, ha origine in Corea e Giappone.

Essendo una pianta sempre verde, conserva le sue foglie durante tutto l’anno, esse hanno colore verde di gradazioni diverse a seconda della specie, disposte in modo alterno, lucide e con ghiandole aromatiche. Il periodo di fioritura è quello primaverile, i fiori possono essere di colore bianco, rosso, rosa, doppi, semplici, a peonia, ad anemone e doppio classico. Il frutto della Camelia consiste in una capsula.

Vaso 19 cm – altezza pianta 60/70 cm circa

Per esigenze particolari (altezza pianta e vaso) inviate una mail dalla pagina dei contatti

 

Per saperne di piùQuick view
camelia sasanquacamelia sasanqua

Camelia Sasanqua

0 Recensioni

La Camelia sasanqua è originaria della Cina e del Giappone. Questo arbusto sempreverde, rustico presenta un portamento espanso o eretto (potendo raggiungere i 3-5 m di altezza) e comunque molto ramificato. Presenta foglie di colore verde chiaro e piccole. I fiori compaiono  in autunno, da novembre a marzo.
La forma del fiore suddivide le camelie che possono essere a fiore singoli, semidoppi, ad anemone, a peonia, doppi formali e doppi irregolari.
Generalmente le piante di camelia vivono molti anni raggiungendo notevoli dimensioni e alternano anni con fioriture eccezionali con anni a pochi fiori

Vaso 19 cm – altezza pianta 60/70 cm circa

Per esigenze particolari (altezza pianta e vaso) inviate una mail dalla pagina dei contatti

 

Per saperne di piùQuick view
cotoneaster-dammericotoneaster dammeri

Cotoneaster Dammeri

0 Recensioni

La Cotoneaster Dammeri è una pianta tappezzante legnosa sempreverde e molto robusta appartenente alla famiglia delle Rosaceae, la si può trovare in Europa, Asia e Africa settentrionale.
È un arbusto dalle foglie di colore verde scuro e lucide, i fiori sono bianchi dai quali poi nascono i frutti, delle bacche rosse. Ha un portamento strisciante il fusto corto ed in poco tempo ricopre zone abbastanza ampie.

Il cotoneaster Vive bene sia in pieno sole che in penombra, resiste anche a basse temperature e a cambiamenti repentini delle stesse e può essere piantata in qualsiasi tipo di terreno; l’importante è eliminare i rami rovinati. Inizia la fioritura in primavera e raggiunge il suo massimo splendore in autunno.

Vaso 14 – lunghezza rami 40 cm circa

Per saperne di piùQuick view